Domani a Chieti arriva Milano: AcquaeSapone Unigross, è vietato fermarsi

Jonas rientra dopo un infortunio contro Milano: qui festeggia una vittoria con la figlia Malù

Per la 10a di andata, al PalaSantaFilomena sbarca la neopromossa: Ricci ritrova Jonas e Murilo

Vietato fermarsi. L’AcquaeSapone Unigross domani pomeriggio al PalaSantaFilomena di Chieti, alle 18 e 30 (ingresso gratuito), ospita la neopromossa Milano per la decima giornata di serie A.

I nerazzurri di Ricci, dopo l’impegno infrasettimanale di Coppa a Castelfidardo, non possono permettersi di frenare: la classifica si accorcia e bisogna tenere a distanza le concorrenti per i primi posti, sia quelle che la precedono (Came, Luparense e Napoli, a pari punti ma avanti nello scontro diretto) che quelle che inseguono (Pescara e altre). Ricci ritrova due protagonisti fondamentali per il suo roster: capitan Murilo, che ha scontato la squalifica in Coppa, e Jonas, che ha recuperato dai fastidi all’adduttore della scorsa settimana. Restano ai box per terminare il recupero altri due pilastri: Bertoni e Lima.

La società resta in attesa del transfer dal Brasile dell’ultimo arrivato Bocao, che potrebbe anche riuscire ad esordire nella partita odierna, dopo una settimana di allenamenti con la sua nuova squadra. Milano ha perso contro un avversario di B in Coppa martedì scorso, lasciando la competizione al primo turno, ma qualche giorno prima era stato capace di andare a vincere al Palarigopiano contro il Pescara: “Guai a prendere l’avversario sotto gamba o a sbagliare approccio alla partita. Se vogliamo vincere e navigare ai primi posti in classifica, queste partite sono fondamentali”, è l’imperativo di Jonas.

Arbitrano Alfano (Palermo), Micciulla (Roma 2), crono Candria (Teramo).

Diretta streaming sul canale Youtube AcquaeSapone Futsal

Orlando D'Angelo
Addetto stampa e responsabile della comunicazione - Acqua e Sapone Futsal

Raccontare lo sport, dal campo o da dietro le quinte, in A o nei dilettanti, nei grandi stadi o nei palazzetti, in Italia o in qualsiasi altra parte del mondo. Ovunque rotoli un pallone, regalando emozioni, l’obiettivo è sempre lo stesso: raccontare. Dal 1997 sulle pagine de Il Messaggero, successivamente anche sul Guerin Sportivo, sul Corriere dello Sport e, dal 2009, sulla Gazzetta dello sport. Dal 2010 lavora anche nel futsal: la prima stagione in A2 con l’Adriatica Pescara, dal 2011 è il responsabile della comunicazione dell’AcquaeSapone Unigross Futsal. Con la stessa mission: raccontare lo sport a chi lo ama.