Bordignon resta in nerazzurro: ufficiale la conferma del difensore

Bordignon in azione nella scorsa stagione

Con l’ultimo della Nazionale italiana si completano i rinnovi: sono otto

L’AcquaeSapone Futsal comunica di aver rinnovato l’accordo con l’atleta Andrei Bodignon per la stagione sportiva 2017/2018.

L’ultimo tassello delle conferme dalla passata stagione è arrivato: il difensore di Videira, 30 anni, ha firmato per il club nerazzurro per un altro anno. Il giocatore, arrivato lo scorso dicembre dalla Luparense, è uno dei fedelissimi dell’allenatore Antonio Ricci, che lo aveva avuto con sé anche nelle due precedenti stagioni a Montesilvano (serie A2 e serie A). Con la maglia del club della famiglia Barbarossa ha centrato il primo titolo della sua carriera, vincendo la Winter Cup.

Bordignon e l’AcquaeSapone insieme per alzare l’asticella e competere ai massimi livelli del futal italino, ma non solo: l’italobrasiliano è anche un pilastro della Nazionale italiana del ct Menichelli che il prossimo inverno andrà a giocarsi l’Europeo in Slovenia.

“Siamo molto contenti di proseguire il rapporto con Bordignon, professionista esemplare e giocatore di altissimo livello. La fiducia nei suoi confronti non è mai venuta meno, crediamo fortemente nelle sue qualità tecniche, sportive ed umane”, ha detto il ds D’Egidio dopo la firma del giocatore.

Orlando D'Angelo
Addetto stampa e responsabile della comunicazione - Acqua e Sapone Futsal

Raccontare lo sport, dal campo o da dietro le quinte, in A o nei dilettanti, nei grandi stadi o nei palazzetti, in Italia o in qualsiasi altra parte del mondo. Ovunque rotoli un pallone, regalando emozioni, l’obiettivo è sempre lo stesso: raccontare. Dal 1997 sulle pagine de Il Messaggero, successivamente anche sul Guerin Sportivo, sul Corriere dello Sport e, dal 2009, sulla Gazzetta dello sport. Dal 2010 lavora anche nel futsal: la prima stagione in A2 con l’Adriatica Pescara, dal 2011 è il responsabile della comunicazione dell’AcquaeSapone Unigross Futsal. Con la stessa mission: raccontare lo sport a chi lo ama.