Domani sera primo atto dei play-off a Genzano in diretta su Sportitalia

Capitan Murilo al rientro domani dopo l'intervento al ginocchio

Fischio d’inizio alle 20.30 sul campo della Cioli Cogianco per l’andata dei quarti

L’AcquaeSapone Unigross, dopo il terzo posto alla fine della stagione regolare, comincia la serie dei quarti di finale scudetto. Questa sera il primo atto contro la Cioli Cogianco. Fischio d’inizio alle 20.30, in diretta tv su Sportitalia, per i nerazzurri di Ricci, che proveranno a portarsi avanti nella serie in vista del ritorno casalingo. Assente lo spagnolo Josè Ruiz, in dubbio il baby Rocha.

“La Cioli Cogianco è l’avversario che maggiormente avrei volentieri evitato nei quarti. Un mix di esperienza e giovani con grande qualità tecnica. Sarà un turno complicato ed è per questo che ho chiesto ai miei giocatori di mettere in campo tutta la competitività che gli è stata riconosciuta quando la società ha creduto fortemente in loro”, ha detto Ricci alla vigilia su PassioneFutsal.

Rientra, dopo 45 giorni di assenza, capitan Murilo Ferreira. Anche De Oliveira è convocato, ma non è ancora al massimo della condizione. La Cogianco senza lo squalificato Vizonan, reduce da una buona Final eight di Coppa (uscita in semifinale contro la Luparense). Arbitri Beneduce (Nola), Marangi (Brindisi), Tariciotti (Ciampino), crono Loria (Roma 1).

Orlando D'Angelo
Addetto stampa e responsabile della comunicazione - Acqua e Sapone Futsal

Raccontare lo sport, dal campo o da dietro le quinte, in A o nei dilettanti, nei grandi stadi o nei palazzetti, in Italia o in qualsiasi altra parte del mondo. Ovunque rotoli un pallone, regalando emozioni, l’obiettivo è sempre lo stesso: raccontare. Dal 1997 sulle pagine de Il Messaggero, successivamente anche sul Guerin Sportivo, sul Corriere dello Sport e, dal 2009, sulla Gazzetta dello sport. Dal 2010 lavora anche nel futsal: la prima stagione in A2 con l’Adriatica Pescara, dal 2011 è il responsabile della comunicazione dell’AcquaeSapone Unigross Futsal. Con la stessa mission: raccontare lo sport a chi lo ama.